Excite

50 Sfumature di Grigio: arriva il musical a New York

  • Getty Images

Da bestseller a blockbuster passando per il teatro: ecco il destino di “50 sfumature di grigio”,che dagli scaffali delle librerie sta per sbarcare in America nella versione musical. Il successo editoriale dell’inglese E.L. James (pseudonimo di Erika Leonard) andrà in scena venerdì 11 e sabato 12 gennaio al "Gramercy Theatre" di New York.

50 sfumature di grigio: guarda il videospot del musical

Il musical è nato dalla compagnia teatrale d'improvvisazione Baby Wants Candy ed è già stato un successo il mese scorso all'Apollo Theatre di Chicago, riscuotendo il plauso del pubblico e della critica, oltre ad aver fatto parte della prestigiosa rassegna scozzese "Edinburgh Fringe Festival".

Il romanzo della James, londinese, moglie e madre di due figli, è diventato un clamoroso bestseller. Nessuno, neppure J. K. Rowling con Harry Potter, aveva venduto così tanto in così poco tempo. In Italia, le variazioni cromatiche della serie (grigio, nero, rosso) occupano le prime tre posizioni nella classifica dei libri più venduti. Lo spettacolo musicale basato sul romanzo riprende le avventure erotiche di Anastasia Steele e Christian Grey. Tensione erotica travolgente, sensazioni forti, ma anche amore romantico, sono gli ingredienti che E. L. James ha saputo amalgamare osando scoprire il lato oscuro della passione, senza porsi alcun tabù.

Il romanzo ha venduto 65 millioni di copie nel mondo (35 milioni solo negli Stati Uniti), e per 37 settimane è stato al primo posto della classifica dei libri più venduti del 'New York Times'. Ora le fan sono in trepidante attesa della versione cinematografica della Universal Pictures, e sono partite le scommesse su quali attori interpreteranno la ragazza protagonista Anastacua Steele e il tenebroso Christian Grey.

I biglietti costano dai 50 ai 60 dollari. Il regista Albert Samuels ha dato delle anticipazioni su cosa aspettarsi dallo spettacolo: "strizza l'occhio al romanzo, ma c'è anche della sensualità". In effetti i numeri musicali si prospettano ironicamente ipertinenti: tra le 11 canzoni alcune principali sono "They Get Nasty", "I Don't Make Love, I F#*!" e "There's a Hole!".

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017