Excite

A breve il ritorno di Michael Jackson?

Venticinque anni dopo l'uscita di "Thriller", il suo più grande successo, Michael Jackson si confessa in un’intervista rilasciata al magazine americano “Ebony” che gli dedica la copertina del numero di dicembre, nelle edicole statunitensi a partire dal prossimo lunedì.

Guarda il servizio fotografito di Jacko su Ebony

"Sono nel mirino di tanti personaggi - dice Jacko - ma non ci faccio caso, si tratta di ignoranza. Su di me vengono raccontate tante storie, ma è solo mitologia. La gente è pazza". Una vita spesa nella musica, a partire dalla sua esperienza nei Jackson five quando aveva solo cinque anni. Oggi Michael può sorridere pensando alle statistiche che parlano di oltre 750milioni di album venduti in tutto il mondo "Sono felice per tutti questi record. Voglio fare musica che influenzi ogni generazione, diventare in qualche modo immortale, chi è che non lo desidererebbe? Butto tutto me stesso nelle mie creazioni perché viva".

La musica di oggi ed i progetti futuri sono altri temi affrontati in un'intervista per certi versi storica: negli ultimi dieci anni Jackson ha sempre snobbato la carta stampata. "Non vedo novità - ha detto l’artista statunitense - Conosco persone che si giustificano dicendo 'Non abbiamo il budget di Michael Jackson', niente di più sbagliato perché anche con pochi soldi si può dar vita a qualcosa di bello. Per quanto mi riguarda, ho in programma un nuovo album, sto collaborando con Kanye West e Will.I.Am'.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017