Excite

A Milano i Metro Station targati Hannah Montana

C'è puzza di sofisticazione dietro ai giovanissimi Metro Station, che venerdì prossimo suoneranno al Plastic di Milano per la loro unica data italiana. Non tanto per il percorso che ha portato la pop-punk band a firmare un contratto con la Columbia appena due anni fa, quanto per le pesantissime (in senso buono, ovviamente) parentele dalle quali pare sia direttamente sbocciato il gruppo.

Le foto dei Metro Station

I Metro Station, infatti, a parte la loro hit Shake it, che ha dato il titolo anche all'album di debutto del 2007, sono divenuti popolari fondamentalmente grazie al fatto che il co-frontman, Tracey Cyrus, è il fratello maggiore di Hannah Montana. O meglio, di Miley Cyrus, l'icona di bimbe e ragazzine d'ogni latitudine e protagonista della serie statunitense Hannah Montana di Disney Channel. Come se non bastasse questa scorciatoia, la band conta alla voce e alla chitarra Mason Musso, anch'egli fratello maggiore di un'altro protagonista della famigerata serie di Disney Channel, Mitchell Musso aka Oliver Oken. La storia narra - e come ti sbagli? - che i fratelloni si siano incontrati sul set della serie e abbiano deciso di fondare una band.

Le classifiche di MySpace e un attento programma di talent scouting della Columbia hanno fatto il resto. E con questi presupposti, non è che ci volesse poi molto. Fino a proiettare la band ad esibirsi con nomi di tutto rispetto come Panic at the Disco, Good Charlotte, Simple Plan e Cobra Starship. E al club meneghino di viale Umbria, il prossimo 6 febbraio.

Metro Station - Shake it

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017