Excite

Abruzzo, le Amiche milanesi doppiano la Corale romana

E Milano doppiò Roma. "Siamo qui tutte. Oggi si fa la storia". Più che la storia, le Amiche per l'Abruzzo hanno fatto segnare, ieri sera allo stadio San Siro, un gran risultato: 55.613 presenti per il secondo concertone benefico in favore delle vittime del terremoto. E nelle casse è entrato più del doppio di quanto raccolto all'Olimpico: oltre un milione di euro da destinare alla ricostruzione della scuola De Amicis dell'Aquila e devoluto alla onlus Aiutiamoli a vivere per l'acquisto di case prefabbricate in legno.

Guarda il concerto su Excite Video

Guarda le foto del Concerto di S. Siro

"Ho pianto di gioia almeno dieci volte ieri vedendo San Siro stracolmo di gente: non mi aspettavo di trovare trentacinquemila persone già nel primo pomeriggio", ha detto Laura Pausini, che ha commentato anche lo scarso pubblico del concerto romano. "Mi spiace molto. Quando lanciamo un evento di questa portata, noi artisti dobbiamo metterci anima e cuore. A Roma è mancata un'adeguata promozione".

Polemiche su Radiodue a parte – l'emittente Rai non ha seguito l'evento, staccandosi dal plotone di altre radio commerciali che invece lo hanno rilanciato su tutto il territorio nazionale – i momenti più intensi e pieni di ovazioni sono state per Jo Squillo (Siamo donne), Donatella Rettore (Cobra e Lamette) e il super gruppo con Carmen Consoli al basso, Paola Turci alla chitarra e Marina Rei alla batteria.

Lo show ha preso quota intorno alle otto di sera con le esibizioni della Pausini, Gianna Nannini, Giorgia, Elisa (al quinto mese di gravidanza) e Fiorella Mannoia. Nel finale hanno interpretato insieme il brano inedito Donna D'Onna scritto dalla Nannini con Isabella Santacroce appositamente per l'evento.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017