Excite

Air - Talkie Walkie

Etichetta: Astralwerks - Voto: 7
Brano migliore: Biological

Delicato, elegante, acusticamente impeccabile, l'apogeo di una creatività senza apparenti limiti. Questi sono gli Air, un duo onesto, che ha fatto della costante evoluzione una ragione di vita. Jean-Benoit Dunckel e Nicolas Godin hanno voluto stupire affidando il missaggio di un prodotto così leggero e soave da risultare quasi fastidioso alla sapiente mano di Nigel Godrich, uno dei produttori rock più gettonati ed apprezzati.


a cura di Slug

Il "Talkie Walkie" che ascoltiamo ha molti risvolti: in termini musicali traccia una netta separazione rispetto alle produzioni passate, rispetto soprattutto alle sonorità elettroniche del precedente "10,000 Hz legend", da un punto di vista di idee invece siamo di fronte ad un contenitore di spunti illuminati, colori dai tratti ben definiti, note inserite al posto giusto senza disturbare, tutti sotto il comun denominatore di un pop hi-class, per nulla screditato da quel fattore commerciale così in voga tra i suoi più alti rappresentanti.
Stavolta gli Air hanno optato per una registrazione molto intima, casalinga, le canzoni sono nate col solo ausilio di una chitarra, limitando le sperimentazioni sonore estreme per esaltare atmosfere soft, dolci, signorili, malinconiche e ricercate.
"Cherry blossom girl", "Surfing on a rocket", "Biological" sono pezzi di una bellezza devastante, trasmettono amore, ispirano serenità, stupiscono per la loro regolare evoluzione, senza intoppi elettronici che ne limitino e ne appesantiscano l'incedere.
Ovviamente questo "Talkie Walkie" non rappresenta nè deve rappresentare l'apice compositivo degli Air. Il duo transalpino può ancora crescere moltissimo ed è anche questo uno dei lati più interessanti e piacevoli che si evincono da questo album.

In rete:
- Ascolta e guarda "Talkie Walkie"
- Ti piacciono? Ascolta anche: Matmos, Radiohead, Plaid, Massive Attack

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017