Excite

Amari - GrandMasterMogol

Etichetta: Riotmaker - Voto: 7
Brano migliore: Love management

Eccoci qua. Siamo le generazioni arrivate quando era già stato sperimentato quasi tutto. C'erano già stati bassiti drogati, chitarristi ipnotici, vocalist ieratici, poetesse affrante, baronetti lisergici, afroamericani erotizzanti, movimenti d'anca ingravidanti. Quando abbiamo comprato il nostro primo disco (o era già un cd?) c'erano già i video in rotazione, le boy band, l'arte del remix.


Almeno siamo venuti sù con qualche consapevolezza in più: ad esempio abbiamo capito subito (non tutti, ma quasi) che anche la musica fatta per ballare e quella fatta con computer e giradischi possono essere musica di serie A. Almeno diamo (più o meno per scontato) che la musica seria non sempre dev'essere seriosa e quella seriosa a volte è semplicemente noiosa. Almeno abbiamo fatto meno fatica a scoprire che quasi ogni genere musicale può essere declinato con buoni risultati anche in Italiano.
Gli Amari sono i ragazzini cresciuti mentre l'hip hop e lo scratch dei dj si piazzavano a fianco delle chitarre e delle batterie. Sono la nostra generazione o giù di lì, che arriva a fare i dischi e lo fa mettendoci dentro tutto quello che ha ascoltato, ma con naturalezza, che qui non ci sono quarantenni che, in cerca di nuova linfa, devono chiamare il dj di nome per rifarsi il trucco. Per questo motivo GrandMasterMogol è un disco imperfetto, ma naturale. Un disco di musica italiana per gente che trova giusto se non normale che la musica italiana suoni bene e suoni moderna come la musica, inglese, tedesca o belga.
GrandMasterMogol è un disco che da queste parti si ascolta da un po', e fa muovere la testa, fa battere le mani, fa rimanere in testa un bel po' di ritornelli. Per questo non sto qui a dirvi che è il disco del mese, o dell'anno, o il disco italiano dei prossimi dieci anni. Sarebbe esagerato.
Con tutti i suoi difetti (qualche deriva tiromancinistica di troppo qua e là, qualche canzone non all'altezza delle prime, riuscitissime, tracce) e con i suoi tanti pregi, GrandMasterMogol è il disco di questo momento. Un disco necessario, per chi ha bisogno di un beat come si deve sotto una canzone da cantare.

In rete:
- Guarda il sito della band

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017