Excite

Amy Winehouse arrestata per aggressione

Ennesimo capitolo della telenovela Amy Winehouse. Stavolta, però, non si tratta di droga ma di botte. La cantante è stata infatti nuovamente arrestata ieri e contestualmente rilasciata. Sembra che la straordinaria interprete britannica si sia presentata spontaneamente al commissariato di polizia di Milton Keynes, accompagnata dai suoi avvocati, per rispondere all'accusa di aver aggredito, lo scorso sabato, il direttore del teatro della città.

Guarda le foto di Amy Winehouse

Il fatto sarebbe avvenuto dopo che la stessa cantante aveva disturbato una rappresentazione in corso nel teatro: si trattava di una replica di Cinderella. L'artista dovrà ora presentarsi al Magistrates' Court di Milton Keynes, città a circa 70 chilometri a nord-ovest di Londra, il prossimo 20 gennaio, per la prima udienza.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017