Excite

Amy Winehouse: il libro biografia di papà Mitch

  • Infophoto

S'intitola Amy, mia figlia (Bompiani, 350 pagine, 17,50 euro) ed è il libro con cui Mitch Winehouse, padre di Amy Winehouse, intende mettere le cose in chiaro. Frutto, per altro, di un diario tenuto dal 2007 al 2011 per raccontare l'inferno della figlia a fianco del suo aguzzino, Blake Fielder-Civil.

La tesi di papà Winehouse, melomane con ambizioni da crooner, è che l'intera rovina della figlia sia passata da quel tossicomane che s'incuneò nella sua vita nel 2005 (e con cui Amy si sposò nel 2007): "L'eroina entrò nella vita di Amy insieme a Blake Fielder-Civil – dice l'uomo in un'intervista a Repubblicama è falso che sia morta per overdose. Amy aveva chiuso con la droga da tre anni".

Insomma, niente droga. La cantante, pur con grande fatica e dolore, dopo anni trascorsi a pagare dosi per sé e il marito ("Blake controllava da vicino il suo consumo di droghe, decideva le dosi, ne amministrava le assunzioni: agli occhi di Ay era diventato un eroe") ne era uscita. Ma era finita dalla padella alla brace: nelle mani dell'alcolismo più preoccupante. "Purtroppo il vizio di bere sostituì quello delle droghe – continua Mitch Winehouse – i sintomi che mostrava nelle ultime sei settimane di vita sono quelli tipici degli alcolisti in astinenza. Lo scompenso degli elettroliti, che avviene quando da un'assunzione smodata si passa all'astinenza totale l'ha uccisa". Questa, almeno, la versione di Mitch.

Che nel colloquio col quotidiano capitolino ricorda anche i momenti toccanti della figlia e parla della sua eredità artistica: "Sono io che le ho trasmesso la passione del jazz – conclude l'uomo, amministratore dell'omonima fondazione dedicata alla figlia – e in realtà lei scriveva testi continuamente ma il suo notebook è stato rubato e non sappiamo in che mani sia. Aveva inciso una canzone per Quincy Jones, aveva ripreso a pensare a un nuovo album. Era una ragazza splendida, la sua unica debolezza era Blake".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019