Excite

Amy Winehouse, nominata ai Brit Awards per album postumo

  • Getty Images

Una fama che va oltre la sua morte e il destino tragico, Amy Winehouse, deceduta il 23 luglio 2011, ha ottenuto una nomination nella categoria "Best Female Solo" ai Brit Awards 2013 per il terzo e postumo album "Lioness: Hidden Treasures", uscito nel dicembre 2011. La cerimonia di premiazione si terrà il 20 febbraio alla O2 Arena di Londra.

Amy Winehouse: Body And Soul, guarda il video del duetto con Tony Bennett

Talento straordinario, consumatosi prima del tempo, ciò che resta di Amy sono le sue opere, la sua voce fuori dal comune. L'album, già disco di platino in Italia per le 60mila copie vendute, contiene brani inediti e demo raccolti da Mark Ronson, Salam Remi e dalla famiglia della cantante, tra cui il primo singolo, "Body and Soul" con Tony Bennet e il secondo singolo "Our Day Will Come". Dodici tracce volute e pescate dal padre di Amy, Mitch Winehouse, demiurgo dell’intera operazione discografica, tra cui spiccano le due tracce audio, "Best friends" con cui la cantante inglese apriva i suoi primi concerti o ancora la splendida versione in forma di ballad di "Tears".

La nomination che arriva a quasi due anni dalla tragica scomparsa, rappresenta una prima assoluta nella storia del prestigioso premio musicale britannico, per il quale sono in gara anche i Rolling Stones, i Coldplay, Adele e Robbie Williams.

Le dichiarazioni di Mitch Winehouse a Rolling Stones America quando uscì “Lioness: hidden treasures” furono queste: “E’ stato difficile decidere di pubblicare l’album che esce adesso. La presa di posizione è che non deve uscire più niente a meno che non sia alla pari con ‘Frank’ e ‘Back to black’. Se il disco non fosse stato comparabile a quei due, non avremmo concesso il permesso”. Sono state però le ultime parole famose quelle del padre di Amy Winehouse che dopo la morte della figlia, da tassista è diventato il capo dell’ente benefico “Amy Winehouse Foundation”, è sugli scaffali delle librerie di tutto il mondo con “Amy, mia figlia” e gestisce praticamente tutta la fortuna della cantante.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017