Excite

Andrea Bocelli, trionfo a New York

  • youtube

Non c'era alcun dubbio su come sarebbe andata. Ma fa sempre un certo effetto constatare il clamoroso successo che Andrea Bocelli raccoglie in giro per il mondo. Settantamila spettatori sono accorsi per il tenore italiano che nella serata del 15 settembre ha cantato a New York, protagonista del concerto-evento a Central Park, nel cuore della Grande Mela.

Un autentico trionfo nonostante la pioggia iniziale, sopraggiunta a poche ora da un caldo afoso. Un successo tutto italiano visto che il tenore ha voluto riproporre brani del repertorio classico, da Volare a O sole mio, da La donna è mobile alla Boheme, una sezione dedicata alle musiche per il cinema di Rota, Morricone e Ortolani e un omaggio all'amica Liz Taylor con New York, New York, in coppia con Tony Bennett. Prima di chiudere con Amazing Grace e Con te partirò, prima del bis, un applauditissimo Nessun Dorma. Applauditissima, nel corso di quello che i giornali statunitensi hanno batetzzato come 'il concerto dell'anno', l'Ave Maria come il verdiano Libiam Nè Lieti Calici.

Il tenore è stato accompagnato dalla New York Philarmonic Orchestra diretta da Alan Gilbert. Il concerto-evento verrà trasmesso in Italia da Raidue l'8 dicembre in prima serata, e diventerà un cd e dvd, il primo di Bocelli rigorosamente ripreso dal vivo, distribuito in oltre 70 paesi dal titolo Bocelli Live in Central Park.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019