Excite

Andrea Bocelli, martedì prossimo un concerto a L'Aquila

La musica, come sempre, è la prima forma culturale a tornare nelle zone sconvolte dalle tragedie. Dopo il terremoto di domenica scorsa in Abruzzo s'è verificata da parte di alcuni musicisti di fama internazionale una grande disponibilità che probabilmente sfocerà in un concerto in programma per martedì prossimo nelle zone interessate dal sisma.

"Gli eventi che hanno colpito l'Italia nelle ultime ore mi spingono a voler portare la musica nei luoghi del terremoto, per regalare alle persone colpite dal disastro un momento di conforto in occasione della Santa Pasqua, come segno di solidarietà e simbolo di resurrezione e di rinascita". Motiva così la scelta di organizzare il concerto Ferdinando Pinto, già presidente del Teatro Petruzzelli di Bari, nonché commissario di Governo al Teatro dell'Opera di Roma ed ora presidente della Federico II dell'Ue per la cultura europea.

Per questo, il 14 aprile proprio all'Aquila o nel comune individuato dalla Protezione civile in collaborazione con le autorità si terrà un concerto improntato alla massima semplicità, con l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna ed il coro dei bambini di Bologna. Con loro, ci sarà senz'altro Andrea Bocelli. Hanno già confermato la presenza anche Daniela Dessì, Fabio Armiliato, Mariella Devia, Juan Diego Flores.

Al concerto il maestro Placido Domingo da Los Angeles farà pervenire la sua testimonianza, ricordando la solidarietà che ricevette dal popolo italiano quando un evento analogo, nel lontano 1986, causò morte e dolore in Messico.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017