Excite

Antonello Venditti: striscione sotto casa "Venditti verme", dopo la polemica sul ritiro dell'inno della Roma

  • Foto Facebook ufficiale Antonello Venditti

Sono bastate poche parole da parte di Antonello Venditti nel corso di un'intervista ai microfoni di Centro Suono Sport per scatenare un'accesissima polemica: nonostante i tentativi di rettifica da parte del musicista tramite il profilo personale di Facebook, le proteste non si placano e fanno la loro comparsa anche striscioni con insulti diretti.

Antonello Venditti aveva affermato: "Sinceramente l'inno della Roma mi piacerebbe se lo togliessero, perché non lo trovo più identificativo della Roma che conoscevo io. L'inno è nei nostri cuori e non esiste solo allo stadio. Se la Roma non vorrà utilizzare più le mie canzoni, allora resteranno nel cuore delle persone". Questo è bastato per scatenare un'accesa polemica, che è sfociata nell'esibizione di uno striscione, davanti casa dell'artista, con la scritta "Nel 2001 c’hai magnato, nel 2013 c’hai sputato. Venditti verme".

Parole forti che dimostrano come la rabbia di molti tifosi, nonostante i tentativi di rettifica e di messa a tacere delle polemiche, non sia affatto passata. Lo striscione è stato appeso nella notte tra martedì e mercoledì, dopo che il cantante aveva cercato di placare gli animi attraverso ulteriori rettifiche esposte tramite la propria pagina Facebook. Venditti ha prima sottolineato come la sua volesse essere solo una provocazione, per spronare i dirigenti e il presidente della squadra, per poi fare un ulteriore chiarimento nelle ore successive.

"Vedo purtroppo che é impossibile parlare della Roma in maniera pura e sincera e molti di voi pensano chissá a quale affare e malaffare ci sia sotto, vi comunico che vi lascio alle vostre dietrologie e alle vostre guerre personali. Chi vuole capire capisca. Io sono Antonello, non ho nessun padrone e soprattutto nessuna paura di esprimere le mie idee. Dico solo Grazie e Forza Roma". Con queste parole Antonello Venditti sperava di mettere fine alle polemiche, anche se sul profilo del cantante hanno continuato a fioccare i commenti negativi. La notte successiva, poi, lo striscione ha decisamente dato una certezza: i tifosi non dimenticheranno l'episodio molto in fretta.

Guarda il video di "Forever" di Antonello Venditti

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017