Excite

"Argento", il nuovo album degli Sugarfree

Il ritorno degli Sugarfree, a distanza di tre anni dal debutto con "Clepto-Manie", avviene con "Argento", l'album in uscita il 26 settembre. Dodici tracce tra inediti, colonne sonore e cover importanti.

"Abbiamo scelto la parola argento perché ci piace - ha raccontato la band - ci incuriosisce, è immediata e ha in sé il messaggio di soffermarsi sulle cose autentiche, su persone e momenti da vivere intensamente; lo abbiamo scelto anche per questo motivo, è un po' il messaggio globale dell'album".

Matteo Amantia, voce dei Sugarfree, ha spiegato il segreto del loro successo: "Per realizzare questo disco abbiamo trascorso due anni in studio. Ogni artista ha un momento di crescita nel suo percorso musicale. Quello che cerchiamo di fare è di tenerci sempre aggiornati ascoltando nuova musica, leggendo molto e guardando parecchi film. E’ forse questa crescita generale del gruppo che ci ha spinti ad approcciare a nuovi suoni, nuove atmosfere, ottenendo così un album con un sound molto particolare e con un’attenzione maggiore alle liriche e alle sonorità".

Nel 2007 il gruppo ha lavorato alla colonna sonora del film Scusa ma ti chiamo amore di Federico Moccia: “Scrivere brani per dei film è un’esperienza particolare. Sembra quasi più difficile perché non è una canzone che ti esce di getto, ma è una canzone che ti dà da pensare. Devi sapere calarti nella parte, diventare un po’ attore anche nel comporre".

"Argento" si chiude con una cover di Lucio Battisti, la famosa "Una donna per amico": "E’ un brano che avevamo già fatto per la compilation uscita nel 2006 dal titolo "Innocenti evasioni". Ci piace perché tratta di un argomento sempre attuale, ovvero l’impossibilità di una vera amicizia tra uomo e donna. Ci siamo divertiti a suonare e cantare sopra la base originale arrangiandola però in stile rock anni Settanta come piace a noi".

In attesa di una tournée promozionale che, da novembre, porterà gli Sugarfree in giro per tutta Italia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017