Excite

Arisa, plagio per Controvento: a rischio la vittoria a Sanremo 2014? Ecco i video a confronto

  • Getty Images/Facebook

Arisa ha compiuto un plagio ai danni di Micol Barsanti? La notizia aleggiava nei meandri di Twitter sin dall'inizio del festival di Sanremo 2014, ma non era stato dato molto seguito alla questione negli altri media. Alla luce della vittoria di Arisa e della sua “Controvento” alla 64esima edizione della kermesse musicale, il fatto si è reso evidentemente più importante ed ecco che, quella che poteva essere una bella bega legale per la vincitrice di Sanremo 2014, potrebbe effettivamente diventarlo. La canzone di Arisa “Controvento” potrebbe essere, infatti, un chiaro plagio ad un brano scritto e diffuso anni fa dalla cantautrice Micol Barsanti dal titolo “Entra nel cuore”.

Arisa copia anche dall "Controvento" di Eros Ramazzotti?

Se si ascolta l'incipit dei due pezzi risultano alcune somiglianze tra “Controvento” e il brano della Barsanti, l'inizio pare quasi uguale, anche con un ritmo molto simile, cambiano però alcune cose come lo strumento che esegue la scala di note. Qualche domanda bisogna iniziare a porsela: che Arisa abbia vinto con un plagio? Allora, forse non è peggio di un povero Sinigallia, escluso dalla competizione, per un peccato di ingenuità?

Guarda le foto della finale di Sanremo 2014 con la premiazione di Arisa

Micol Barsanti aveva anche commentato ironicamente la notizia della vittoria di Arisa sulla sua pagina facebook scrivendo “Abbiamo Contro-Vinto...!!!”. A spalleggiarla è arrivato Red Ronnie che su Twitter si è schierato dalla parte della giovane, e poco nota, cantautrice rendendo noto che Arisa ha copiato a piè pari la sua intro e che, per lui, a vincere Sanremo 2014 è stata proprio Micol. Il mistero si fa più fitto quando diviene noto che l'arrangiatore di Arisa, Giuseppe Barbera, è stato proprio l'insegnante di musica di Micol Barsanti. Coincidenza?

Micol avrebbe potuto esporre denuncia come da regolamento del Festival di Sanremo per plagio e, invece, non l'ha fatto, limitandosi a denunciare i fatti sul social. Arisa ha vinto e la Barsanti non può fare altro che insistere sulla notizia, ma potrebbe sempre decidere di passare alle vie legali. Nel diritto d'autore il plagio si basa sul riconoscimento dell'ascoltatore in un brano di un pezzo coperto da diritto di autore ad esso precedente. Se il consulente tecnico ritiene ci siano i presupposti, si fa un paragone dei due brani. Se il giudice riconosce le ragioni del plagio, allora l'autore che ha plagiato rischia il ritiro del pezzo dal mercato, con sanzioni pecuniarie, oppure il riconoscimento all'autore originale di parte dei diritti, e relative royalties, su quel pezzo. Vista la vittoria di “Controvento” per Micol Barsanti potrebbe essere un'occasione letteralmente d'oro.

Guarda il video confronto tra Arisa “Controvento” e Micol Barsanti “Entra nel cuore” (Fonte:Youtube)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017