Excite

Avril Lavigne: "Hello Kitty" è il video del nuovo singolo 2014, shock dei fan

  • youtube

Update 5:23 pm: Nelle ultime ore il video di Avril Lavigne,"Hello Kitty", è stato accusato di razzismo e di appropriazione indebita e ambigua delle usanze della cultura giapponese, dal popolo del web e da alcune riviste. A seguito delle numerose critiche che si sono sollevate, il video è stato tolto dal canale youtube ufficiale, ma è ancora visibile sia sul sito della cantante che in altre copie dello stesso sempre su youtube.

------------------------------------------------------------------------------

È uscito “Hello Kitty”, il nuovo singolo 2014 di Avril Lavigne e sicuramente ,questa, non se l'aspettava nessuno. Se la musica del singolo, un mix tra dubstep, acid music e EDM, potrebbe impressionare qualche fan che la ricorda sotto tutt'altra veste musicale, certamente il video sconvolgerà anche chi, in fondo, non è poi così interessato all'aspetto artistico. Le critiche sul web sono già partite e alcuni definiscono questo video “mostruoso” e non nel senso rock positivo del termine.

Guarda le foto del nuovo album di Avril Lavigne su Facebook e Instagram

Nella clip vediamo Avril, abbigliata come una bambolina, immagine assolutamente lontana da quella punk rock a cui ci aveva abituato, mentre balla in maniera improbabile sulla sua musica che di pop rock non ha proprio nulla. Il video è stato girato chiaramente in Giappone, a Tokyo, e vede Avril con delle ballerine abbigliate come l'amatissimo personaggio di Hello Kitty, uno dei più grandi business giapponesi. Non è la prima ad avvicinarsi alla gattina, certo Lady Gaga non si era spinta a tanto ed aveva solo avuto una riproduzione gigante di una Hello Kitty Gaga. All'interno del testo ci sono delle parole in lingua locale, di cui quella che spicca di più è sicuramente “Kawaii” che vuol dire “carino” e viene utilizzata per descrivere cose dolci, belle e tenere.

Guardando il video non si può non pensare ad altri due precedenti famosi, ma sicuramente di altro livello, su questo genere visivo: il video di Gwen Stefani “Hollaback Girl” e quello di Katy Perry “California Girls”. Avril Lavigne ha completamente cambiato il suo territorio musicale, ma anche quello dell'immagine di cattiva ragazza legata al rock e agli skateboard, con cui si era conquistata un discreto pubblico al suo debutto.

Di certo questo video e questo genere vanno molto bene per il mercato giapponese, non c'è dubbio, basti pensare a tutte le band di giovani ragazze che stanno spopolando in terra nipponica e, a volte, hanno fortuna anche all'estero, come le Crayon Pop, che apriranno i concerti di Lady Gaga. Il singolo è tratto dal suo ultimo album “Avril Lavigne”, uscito nel 2013 a due anni di distanza dall'ultimo “Goodbye Lullaby”, ora bisognerà vedere che tipo di strada ha scelto di intraprendere Avril e se le porterà fortuna, sicuramente questo video lascerà molti dei suoi fan estremamente perplessi.

Guarda il video di Hello Kitty di Avril Lavigne

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017