Excite

Bassi Maestro: "Mi hanno rubato i beat"

D'altronde, se uno diffonde cd a destra e a manca, poi alla fine qualcosa capita. A Bassi Maestro, rapper della scena milenese, hanno fregato i beat. O meglio, considerando il genere in questione, due pezzi. Lo ha rivelato lo stesso produttore sul suo blog.

"Mi hanno rubato i beat, che tristezza – scrive – provengono da un cd che avevo lasciato ad alcune persone durante un mio viaggio a New York nel 2003". Colpevoli del furto due artisti hip hop della scena statunitense, anche piuttosto noti a quanto pare: Chico DeBarge e Rakim. Il primo per il brano Math (con Talib Kweli) e il secondo per la canzone Working for you, inclusa nell'album The Seventh Seal. "Sono profondamente deluso e amareggiato – continua Bassi Maestro – innanzitutto perchè questi sono artisti che ho sempre sostenuto; in secondo luogo perchè mi sfugge il significato che ho sempre dato all'idea di produrre musica hip hop".

Al via una battaglia legale? Difficile dirlo. Intanto, però, per dimostrare la sua buona fede, il rapper ha confrontato i pezzi copiati con due sue produzioni di qualche tempo fa: Tu non mi rispetti, parte della raccolta Esuberanza, e Noi contro loro, in cui la base venne ceduta al rapper Kiave.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017