Excite

Beyoncé: Amazon rifiuta di vendere il CD del nuovo album

  • beyonce.com

di Marta Gasparroni

Beyoncé viene boicottata da Amazon, dopo il successo il rilascio dell'ultimo album che ha avuto iTunes in esclusiva per una settimana.

Il rivenditore online ha rifiutato la vendita del supporto fisico dell'album omonimo della cantante statunitense, contrario ai vantaggi offerti ad iTunes e non ha garantito la versione su CD come invece avviene per tutti gli altri artisti, almeno finora.

Guarda il nuovo video "Drunk in love" di Beyoncé

Il visual album Beyoncé, che contiene 14 tracce e 17 video, è stato messo in commercio su supporto solo ieri, dopo essere stato reso disponibile solo su iTunes dal 13 dicembre, senza alcun tipo di promozione commerciale.

Stando ai dati riportati da Billboard, il disco ha venduto oltre 400 mila copie il primo giorno di rilascio e ha proseguito ad un ritmo di 600 mila nel giro di tre giorni negli USA.

Un risultato davvero impareggiabile a fronte di quanto ottenuto con il precendente album, "4", con oltre 300 mila copie vendute nella prima settimana. Se Amazon cerca una rivalsa su iTunes con piccole vendette, anche a seguito del divieto di garantire prevendite di titoli (una strategia di marketing molto efficace), ha permesso di acuistare il solo MP3 dell'album nei suoi negozi online, senza fornire alcun trattamento di favore, e attraverso terzi canali di vendita.

Nel frattempo pare che siano ancora possibili nuove ed ulteriori azioni di boicottaggio da parte di Amazon, che non vuole accettare il trattamento vantaggioso e di protezione offerto alla Apple.

Tuttavia, al di là delle restrizioni, su Billboard e Heraldonline viene annunciato che l'ultimo "Beyoncé" è stato reso disponibile da ieri, in America, in circa 7 mila negozi Starbucks, ma ci si dovrà affrettare dal momento che gli stores, una volta esaurite le copie a disposizione, non verranno riforniti.

Ascolta il singolo "Mine" (Featuring Drake)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017