Excite

Biagio Antonacci nudo su Vanity fair: 'Non è mai troppo tardi'

Biagio Antonacci è uno dei cantautori più apprezzati della musica italiana. Il suo ultimo album 'Inaspettata' nel primo mese di distribuzione, era già disco di platino mentre sforna singoli di successo che restano nella storia e nella testa.

L'artista, però, alla soglia dei 50 anni, ha voluto mostrare qualcosa di più ai suoi fan e non solo. Infatti, su Vanity Fair è apparso nudo, coperto soltanto dal vinile del suo primo album, l'lp 'Sono cose che capitano'. Un fisico statuario, che mostra al pubblico come provocazione e ammette che certamente i suoi colleghi lo imiteranno:

'A 47 anni mi sento finalmente libero. Libero di fare qualcosa che la gente da me non si aspetta. Nude in copertina di solito si vedono solo donne. E, quando sono uomini, si tratta sempre di attori o modelli. Un cantautore non si è mai spogliato'.

Superata una certa età sembra che Biagio si sia accorto del suo fisico e abbia sentito la necessità di preservarlo. Infatti, è pronto anche a ricorrere alla chirurgia estetica, se ce ne dovesse essere bisogno, e lancia un consiglio agli uomini maturi:

'Dopo i 40 Ho iniziato a preoccuparmi per la salute. Soprattutto, è diventato impensabile, senza preparazione fisica, reggere due ore e mezzo di concerto. Questa foto è anche un invito agli uomini della mia età che troppo spesso si lamentano del fisico: basta poco per tenersi in forma, i trenta minuti che normalmente si passano su Facebook o a fumare sigarette, e non è mai troppo tardi per iniziare'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017