Excite

Boys Noize torna in Italia

Chi non conosce BuggedOut! alzi la mano, ma senza farsi vedere, chè non è il caso. Questa è non solo una parte di storia del clubbing d’Oltre Manica, ma anche di un pezzo di vita notturna milanese, che ormai una sera al mese prende forma ai Magazzini Generali. Nessun genere resta fuori dalla porta, perché sono tutti in pista: electro, rock, hiphop e house. Ospiti di questo venerdì 20 novembre Boys Noize e Victeam.

Boyse Noize è il nome dietro cui si cela Alexander Ridha e si tratta di uno dei capisaldi della scena Nu-Rave-Electro-Fluo. L’influenza dei Daft Punk nella prima produzione è palese, ma la sua fama internazionale la deve soprattutto ai famosi remix, come quello per “Personal Jesus” dei Depeche Mode e per Bloc Party, per Justice e per Feist. Fondatore di una propria etichetta discografca (Boys Noize), ha colpito tutti sin dal suo album di debutto “Oi Oi Oi”. Tra le sue ultime apparizioni, quella della Festival della Creatività di Firenze.

La notizia in pillole su byNight!

I Victeam invece è un progetto nato quasi per caso nel 2004. quando Ruggero e Stefano invitano i Justice a suonare nel loro club. Il progetto ha sempre preso più piede a suon di passi di dance indie, fin quando nel 2007 i Victeam diventano resident del dj party BuggedOut! In Victeam c’è del pop, della batteria distorta punk, delle casse al massimo e un pizzico di acid, tanto per gradire. Hanno diviso la consolle con grandi nomi: Erol Alkan, The Glimmers, Tomboy, Fredski, Punks Jump Up, Tiga, Kissy Sell Out, solo per dirne alcuni, perché la lista è lunga.

Foto MySpace by Santoki

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017