Excite

Caparezza: "Museica" è il nuovo album 2014 anticipato dal singolo "Cover", ecco il video ufficiale

  • Facebook ufficiale

“Museica” è il nuovo album 2014 di Caparezza, la data di uscita sarà quella del 22 aprile prossimo, annunciata oggi sulla pagina Facebook della Universal Music Group. Online era stato pubblicato il primo singolo estratto dal nuovo album dal titolo “Cover”. A tre anni di distanza dal suo ultimo lavoro “Il sogno erotico” del 2011, Caparezza torna finalmente dai suoi fan con un disco di inediti.

Caparezza aveva pubblicato delle sue foto in studio durante la produzione del suo nuovo disco e i fan erano già pronti all'ascolto. Di "Museica" tutt'ora non è nota la tracklist, anche se a breve, probabilmente, ci si può aspettare qualche news a riguardo. Il rapper aveva anche diffuso una foto con un cd in mano a inizio gennaio, la possibile demo dell'album che, evidentemente, era già pronto per la stampa. Il disco arriva dopo varie collaborazioni con diversi artisti. Per la realizzazione di “Museica” ha lavorato con Chris Lord-Alge, addetto all'ingegneria acustica, e Gavin Lurssen che è stato chiamato per il mastering.

Nel 2013 Caparezza aveva collaborato con Combass, lo storico bassista degli Après La Classe, per il brano “Mega party” tratto da “La strada giusta”. Un altro progetto era stato quello con Herman Medrano & the Groovy Monkeys per il brano “Superebete” nell'album “Noseconossemo”. Negli ultimi anni dal 2011 era rimasto comunque fermo a livello compositivo personale, tenendo diversi concerti e partecipando ad alcune manifestazioni, ma senza dare ad intendere che ci sarebbe stato un seguito a breve a “Il sogno erotico”, che si era aggiudicato il disco di platino.

Caparezza, classe 1973, ha esordito prima al Festival di Castrocaro e poi a Sanremo Giovani nel 1995 con la sua canzone “Succede solo nei film”. È tornato a Sanremo anche nel 1997 nella sezione Nuove Proposte con “E la notte se ne va”. Successivamente aveva ripudiato questa sua nascita sanremese, subito dopo il successo con il brano “Fuori dal tunnel” del 2003. La sua scelta è stata quella di allontanarsi dalla scena mainstream e dalle logiche di mercato, come rende noto nel suo brano “Mea Culpa” in cui si definisce “uno schiavo ritratto in un contratto controproducente”. Anche nel testo di “Il secondo secondo me” Caparezza parla di sé dicendo “Io, no no no no, non sono più quello di una volta”.

Guarda il video di Cover il nuovo singolo 2014 di Caparezza

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017