Excite

Chris Martin: "Haiti è un inferno, aiuto per i terremotati"

Chris Martin chiede aiuto per Haiti. Il devastante sisma che ha colpito l'isola caraibica ha infatti suscitato l'interessamento del leader dei Coldplay, che nel 2002 aveva visitato il paese come ambasciatore Oxfam.

'Si tratta di un Paese di estrema povertà e con condizioni di vita brutali. A Port-au-Prince molta gente vive in baracche – ha detto Martin – il terremoto che ha colpito Haiti ha fatto diventare la città un inferno inimmaginabile, la gente di Haiti ha bisogno immediato di aiuto e di assistenza. Si può fare una donazione sul sito www.oxfam.org.uk'.

Otto anno fa, il cantante della band britannica fu accompagnato nella sua trasferta da Emily Eavis, figlia di Michael, fondatore del festival di Glastonbury: 'Non hanno le risorse necessarie per poter fronteggiare un disastro di questa scala', ha detto dal canto suo la Eavis.

Guarda le foto del terremoto di Haiti

Fra gli altri personaggi del mondo della musica, s'è mobilitato anche Wyclef Jean, che ad Haiti è nato, chiedendo aiuto per sostenere una nazione in ginocchio.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017