Excite

Chuck Berry: "McCain vuole la mia canzone, ma io voto Obama"

"Johnny B. Good" è la colonna sonora della campagna elettorale del repubblicano John McCain, ma il cantante rock'n'roll e chitarrista Chuck Berry, autore della famosa canzone, ha annunciato il suo sostegno al democratico Barack Obama. "L'America dà finalmente l'opportunità di eleggere un uomo di colore. Negli anni cinquanta non potevamo neppure salire sugli autobus e adesso un uomo nero potrebbe andare alla Casa Bianca" queste le parole del chitarrista in un'intervista rilasciata alla Reuters.

Così McCain ha deciso di "cambiare musica" e ha optato per "Take a Chance On Me" degli Abba. Per il candidato repubblicano trovare una colonna sonora appropriata sembra tutt'altro che facile. Tra le varie canzoni scelte dal team di McCain figura anche "Pink Houses" di John Cougar Mellencamp. Ma presto si è scoperto che Mellencamp è un attivista democratico, supporter di John Edwards. Non solo. "Pink Houses" parla delle opportunità perdute e delle potenzialità sprecate, insomma non trasmette proprio il messaggio adatto a una campagna elettorale. MacCain ha quindi cambiato ancora una volta registro ed è passato alla colonna sonora del film "Rocky". Un'epopea quella del team McCain alla ricerca della canzone più idonea da utilizzare come colonna sonora nella campagna elettorale. E voi che ne pensate? Quale brano assocereste ai singoli candidati?

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017