Excite

Concerto Primo maggio 2013 a Taranto: "Fabri Fibra da noi è ben accetto"

  • Facebook ufficiale Fabri Fibra

Se Fabri Fibra non è ben accetto al Concertone del Primo maggio che si terrà a Roma, il rapper può comunque consolarsi: al controconcerto organizzato a Taranto sarà invece il benvenuto. Ora non resta che scoprire se Fibra raccoglierà l'invito, andando ad arricchire il cast degli artisti che hanno scelto di prendere parte alla manifestazione. All'evento che si terrà presso il Parco Archeologico delle Mura Greche dalle 10 alle 24 del Primo maggio prenderanno parte musicisti, attori e scrittori per sensibilizzare nei confronti del tema “Sì ai diritti, no ai ricatti. Lavoro? Ma quale lavoro?”.

Leggi tutto sull'esclusione di Fabri Fibra dal concerto del Primo maggio 2013 a Roma

Fiorella Mannoia, Luca Barbarossa, Officina Zoè, Daniele Sep, The Niro, Andrea Rivera, Elio Germano, Pierpaolo Capovilla sono solo alcuni dei nomi che già hanno confermato la propria adesione alla contromanifestazione del Comitato Liberi e Pensanti nata, precisano gli organizzatori, non per fare da concorrente all'evento romano, ma per trattare un tema, quello del lavoro, che i sindacati non sono più in grado di affrontare in modo concreto: “Qui per anni tutto è stato abbandonato, sono stati abdicati i diritti - è il commento di Michele Riondino, tra gli ideatori del controconcertone - e purtroppo è stato possibile farlo grazie alla complice distrazione della stampa, della società civile e dei sindacati, che da guardiani sono diventati spesso complici”.

Guarda tutte le foto di Fabri Fibra

La scelta della città destinata ad ospitare il controevento non è casuale: proprio nella città sede dell'Ilva si è deciso di segnalare la fallacia delle istituzioni e delle associazioni sindacali nella difesa dei diritti dei lavoratori, con una manifestazione musicale ed artistica che già minaccia il tradizionale successo e la grande affluenza che da sempre caratterizzano il tradizionale evento romano.

Nessuna forma di censura, assicurano gli organizzatori, sarà applicata per la manifestazione, al contrario di quanto avvenuto per Fabri Fibra, prima annunciato come ospite del concerto del Primo maggio a Roma e poi rifiutato a causa dei testi accusati di essere misogini ed omofobi. Dal canto suo, Fibra di certo non si lascia scoraggiare dalle critiche e prosegue diretto per la sua strada, annunciando la prossima pubblicazione del nuovo singolo, “Ring Ring”, del quale ha recentemente pubblicato un teaser per regalare ai fan un primo assaggio, in attesa di rilasciare la clip per intero e presentare il brano live, chissà, forse dal palco di Taranto.

Guarda il teaser del video di "Ring Ring" di Fabri Fibra:

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017