Excite

Concerto Primo Maggio 2015 a Taranto, tra i tanti cantanti sul palco anche Caparezza e Nina Zilli

  • Fonte Foto Twitter @contattonews

Manca meno di un mese al Primo Maggio. In tutta Italia fremono i preparativi per grandi e piccoli eventi. A Taranto è quasi tutto pronto per il concerto che porterà sul palco, allestito presso il Parco Archeologico delle Mura Greche, tantissimi artisti.

Manu Chao tour 2015, leggi quando torna in concerto in Italia

Giunto ormai alla terza edizione, questo concerto non ha più nulla da invidiare a quello storico di Piazza San Giovanni a Roma. Sono stati finalmente annunciati i nomi dei cantanti, alcuni dei quali negli anni passati si sono già esibiti sul palco della Capitale, che quest’anno parteciperanno a quello del capoluogo pugliese. Caparezza che durante la scorsa edizione è riuscito a far ballare l’intera piazza, Marlene Kuntz (la rock band dalla forte vena cantautorale che ha da poco tagliato il traguardo dei 20 anni di vita), il teatrale cantautore romano Mannarino, Nina Zilli (che regalerà al pubblico i suoi vocalizzi magnetici rivestiti da una prepotente vena soul) e il tarantino Antonio Diodato sono i primi artisti pubblicati nella lista, ma naturalmente il cast è ancora in fase di definizione.

Nel giro di pochi giorni sapremo quindi anche gli altri nomi che prenderanno parte all’evento pugliese organizzato dal Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti. Visti i problemi ambientali che affliggono Taranto, in occasione del concerto si riuniranno in piazza associazioni e cittadini che ogni giorno portano avanti la propria lotta contro l’inquinamento.

Il fulcro sarà il disastro ambientale, economico, professionale e intellettuale ma anche la voglia di rilancio di chi vive questa splendida città. “Legalità, quale giustizia?” è inoltre il tema scelto dagli organizzatori di quest’anno con l’intento di far partecipare tutti coloro che non hanno mai smesso di sperare in un futuro diverso per la salute, il reddito e i diritti per tutti coloro che vivono nella città martoriata dall’Ilva.

Il tema di quest’anno – ha infatti dichiarato lo staff - sarà quello della legalità. Dopo i decreti salva Ilva e la giustizia negata nei tanti territori italiani che vivono situazioni simili a quella di Taranto, ci si interrogherà su cosa fare affinché la voce dei cittadini possa finalmente essere ascoltata”.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017