Excite

Conchita Wurst aprirà i concerti di Lady Gaga?

  • Getty Images

Lady Gaga ha chiesto a Conchita Wurst di aprire il suo Artpop Ball Tour, la vincitrice dell'Eurovision 2014 ha sicuramente fatto colpo sulla Germanotta che, com'è noto, con le cose stravaganti e particolari ci va a nozze. Lady Gaga avrebbe quindi chiesto a Conchita di aprire la sua data di Istanbul il 16 settembre, ma una conferma ufficiale da parte di Thomas Neuwrith non è ancora arrivata, mentre la notizia si spargeva a macchia d'olio sul web. Molti giornali hanno riportato che Thomas-Conchita avrebbe già accettato, ma la notizia si basa sulle dichiarazioni di un account falso aperto col nome dell'artista su Instagram, dove si legge che la falsa Conchita avrebbe firmato un contratto con Lady Gaga, ma non è così.

Guarda tutte le foto di Thomas Neuwrith in arte Conchita Wurst con e senza barba

In realtà Conchita non si è fatta sentire, sui suoi account ufficiali di Facebook, Twitter e Instagram non c'è alcuna notizia riguardo la proposta di Lady Gaga e, a questo punto, ci si chiede se il giornale austriaco oe24 che ha dato il “la” non abbia avuto delle informazioni sbagliate. Per ora, certo, non si può far altro che attendere delle dichiarazioni ufficiali da parte di Lady Gaga o di Thomas Neuwrith, non sembrerebbe strano che la Germanotta possa aver chiesto di ospitare la drag queen più in voga del momento, ma è anche vero che il suo tour, per la maggior parte, verrà aperto dalle Crayon Pop, il gruppo coreano che tanto la ha ispirata e la cui presenza era stata confermata nel tour di Gaga.

La Germanotta non è l'unica interessata a Conchita, parole di plauso le sono arrivate anche da nient'altro che Cher, che ha affermato di ammirare il suo coraggio. Sul suo account di Instgram, stavolta quello ufficiale, era arrivata anche una foto che mostra un mazzo di fiori finti con un bigliettino, scritto di proprio pungo da Jean Paul Gaultier che si congratula con Conchita per la sua vittoria con un presente. Il fenomeno Conchita ha talmente spopolato che si fa fatica a seguirne la sua evoluzione, che per ora resta legata unicamente alla vittoria dell'Eurovision 2014.

Purtroppo per Conchita, però, non tutti sono dei suoi fan accaniti, dopo la vittoria all'Eurovision 2014 è continuata la polemica lanciata dal politico Vitaly Milonov sui costumi sodomiti dell'Europa, questa volta ad attaccare Conchita è stato un esponente delle frange più estreme del nazionalismo russo, Vladimir Zhirnovsky, che dopo l'incoronazione della drag queen in Europa ha commentato molto duramente, dicendo che in Europa non ci sono più uomini e donne, ma solo un sesso neutro. È proprio per questo, comunque, che il personaggio di Conchita è nato, per ispirare tolleranza e mostrare al mondo che non bisogna avere paura di ciò che è diverso e la sua battaglia sarà sicuramente lunga e dura visti i risultati.

Guarda il live all'Eurovision 2014 di Conchita Wurst con Rise Like a Phoenix

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017