Excite

Da Parigi Paul Ritch in consolle a Milano

Per preparare il suo primo live ha prima seguito un corso di ingegneria del suono, per dire. Paul Ritch è uno che le cose le fa per bene e riesce a farle anche velocemente, in barba ai proverbi sulle gatte frettolose (che però forse a Parigi, dove abita, non esistono).

La notizia in pillole su byNight!

Già con la sua prima esibizione dal vivo (collezionava vinili dal 2000) che diede vita ad un demo, attirò l’attenzione di etichette come Resopal Schallware, Minisketch, Get Physical (nata nel 2002 con base a Berlino, etichetta cult dell’elettronica), Paradigma, MiniSketch. Le sue produzioni prendono ispirazione da artisti come Adam Bayer, Marco Carola, Riche Hawtin, Danilo Vigorito: tutte persone che per altro suonano spesso le sue tracce per la serie ‘l’allievo che supera il maestro’.

Il successo del producer minimal techno è stato di una velocità impressionante: la sua ascesa nella rosa dei nomi internazionali è in sostanza avvenuta in un anno. Tra il 2006 e il 2007, e non può che continuare. Arriva per Peace & Love ai Magazzini Genarali di Milano in collaborazione con Amnesia Milano venerdì 29 gennaio.

Paul live!

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017