Excite

Dave Grohl all'ospedale: troppi caffè

Certo che uno che ha attraversato tutti gli eccessi della scena grunge di fine anni Ottanta primi Novanta, che ha visto suicidarsi il suo migliore amico e compagno di band Kurt Cobain e poi si fa ricoverare perché beve troppi caffè fa un po' (sor)ridere.

Sarebbe, stando a quanto ha dichiarato lo stesso Dave Grohl, la pura verità. Il musicista lo ha confermato dopo che, qualche giorno fa, sul canale Youtube della band con cui suona attualmente insieme a Josh Homme e John Paul Jones, i Them Crooked Vultures, è apparso un video all'apparenza scherzoso sul suo abuso di caffeina. Sembrava fosse una sciocchezza, e invece Grohl ha confermato di aver passato problemi pesantissimi.

'Eravamo in studio per registrare e stavo bevendo troppo caffè – ha detto due sere fa all'Absolute Radio riguardo quel clip. In generale, ha aggiunto, 'stavo lavorando per i Vultures la notte e per i Foo Fighters il giorno con un neonato a casa. Dormivo due/tre ore a notte su un materasso ad aria nella stanza degli ospiti. E sì, bevevo troppo caffè, ho iniziato ad avere attacchi di panico così sono andato all'ospedale. Mi hanno detto di smetterla con tutta quella caffeina'.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017