Excite

David Guetta: il concerto incubo di Roma, scatta la denuncia dei fan

  • Getty Images

Sale fortissima su Internet la rabbia per lo show del famoso dj David Guetta, andato in scena lo scorso sabato 2 febbraio al Palazzo dei Congressi dell’Eur, e che come raccontano decine di ragazzi su una pagina Facebook aperta appositamente non si è trasformato in tragedia solo per un caso.

Troppe persone, troppa calca, nessuna via di fuga lasciata libera e norme di sicurezza non rispettate, sono state solo alcune delle trappole micidiali che hanno trasformato quella che doveva essere una semplice serata in discoteca nell’incubo di migliaia di ragazzi. "Ho visto scene di panico. Schiacciati come bestie. Solo due uscite di sicurezza aperte ma non fruibili perché affollate dalla gente che tentava di entrare. Gente che fumava nella sala. Sistema di areazione inesistente. Pompieri assenti", racconta una ragazza presente alla serata sul giornale Leggo.

Sono tante le testimonianze raccolte sullo show che raccontano della paura di un concerto apocalisse finito bene semplicemente per questione di ‘fortuna’: gente che usciva dalla pista piangendo per il panico, ragazzi ammassati come sardine in scatola in un posto dove anche gli addetti alla sicurezza fumavano. Gente che ha pagato 40 euro per non vedere e non sentire niente. A parte la delusione per il mancato evento resta la rabbia per il pericolo corso.

Intanto la pagina di denuncia appositamente aperta dai fan del dj è stata misteriosamente soppressa dagli organizzatori dello spettacolo. Ai molti che chiedono cosa poter fare ha risposto su Leggo, Rosario Trefiletti di FederConsumatori: "Per quanto riguarda la sicurezza – spiega Trefiletti - si può presentare pubblica denuncia per la violazione delle norme. E quindi si apre un procedimento in cui verranno sentiti responsabili e testimoni. Tramite le società dei consumatori si possono dar vita a class action in cui i possessori del biglietto potranno richiedere il rimborso perché evidentemente non hanno potuto godere pienamente dello spettacolo per cui hanno pagato".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017