Excite

Dieci anni: WallaceFest!

Nel mare magnum di case discografiche già sopravvivono a stento le più famose. Figuriamoci quelle indipendenti. Eppure, c'è chi ce la fa e merita di essere festeggiato. Wallace Records è una di queste e si destreggia nella baraonda musicale da dieci anni.

La WallaceFest offre una scorpacciata di live per il weekend che va dal 5 al 7 marzo. Dieci sarà il numero prescelto: come gli anni trascorsi, e come le band che tra il 2009 e 2010 hanno tirato fuori album di inediti. 'La scelta del bloom non è casuale - ammette Mirko Spino, il fondatore non è solo un locale che ci ospita, piuttosto si tratta di una partnership: il Blomm è storico e importante sul territorio ed ha formato molte realtà, tra cui la Wallace'. Si comincia il 5 marzo alle 22 con i Six Minute Madness, band culto milanese del suono Jungle Sound degli ani Novanta.

La serata del 5 marzo in pillole su byNight!

Presenta la ristampa di 'Full Fathom Six' che comprende anche un cd di live, demo, singoli e inediti. Poi il live dei R.u.n.i., incastrando la data nel tour europeo presentano per la prima volta in casa il loro quarto e omonimo album circense. Al fianco del lato veterano dell'etichetta, quello giovane: gli anconetani mathrockers Leg Leg con l'album 'Manta'.

Il live del 7 marzo in pillole su byNight!

Il 7 marzo invece la festa parte in orario da aperitivo. Gli Ultravixen chiudono con la performance il 7 marzo il peregrinare dell'anno intenso che li ha portati in giro per presentare 'Avorio Erotic Movie'. Poi ci saranno i fiorentini Jealousy Party con l'album Jp live. Tornano anche gli X-Mary con l loro mix di Cccp, Germs e Luca Carboni. Spesso fanno binomio con Camillas, il duo composto dai fratelli Ruben e Zagor che presenterà con ogni probabilità lo spettacolo happycore come dal cd 'Le politiche del Prato'.

Poi ci sarà il quintetto Squarciatrici che si presenta con una nuova formazione arricchita di violoncello e un doppio basso proponedo un mix di jazz e bossanova: Afro punk. E ancora The Hutschinson con il math/funk/freak/70s jam rock mentre a chiudere ci sarà Mattia Coletti con chitarra e oggetti sonori.

X-Mary

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017