Excite

DJ Tommy Vee denunciato dalla GdF

Tra gli indagati, nell'ambito dell'operazione delle Fiamme Gialle di Sassari, "Summer compilation", figura anche il famoso dj ed ex partecipante del "Grande Fratello", Tommaso Vianello alias Tommy Vee: le accuse nei suoi confronti sono di utilizzo di materiale pirata ed illegale.

L'operazione della GdF ha interessato ben 50 locali della costa settentrionale della Sardegna ed ha portato al sequestro di centinaia di cd masterizzati con migliaia di mp3 piratati dalla rete e poi usati durante le serate, violando così le norme in materia di copyright. Oltre ai sequestri, 12 persone sono state segnalate alle procure di Sassari e Tempio: per loro, contestati oltre 315 mila euro di sanzioni amministrative.

L'uso di cd masterizzati nei locali è ammesso solo se questi sono copie di materiale legalmente acquistato ed in possesso: il Dj/produttore veneziano è stato ospite della discoteca Koku a Costa Paradiso lo scorso 8 agosto ed è stato beccato mentre faceva scatenare le migliaia di giovani presenti usando brani scaricati illegalmente.

Un fenomeno in costante crescita che non coinvolge solo i Dj meno affermati e con meno possibilità economiche, ma anche alcune celebrità delle console e Tommy Vee è solo l'ultimo esempio.

Video: Tommy Vee al Koku - 8 agosto 2008

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017