Excite

Donatella Rettore cade e si frattura l'omero, salta il tour estivo 2014

  • youtube

Donatella Rettore è caduta durante l'allenamento con il suo cane su un percorso di agility dog, la disciplina che prevede una serie di ostacoli e di prove che cane e padrone devono saper superare insieme. L'incidente è avvenuto a Sacrofano, in provincia di Roma, dopo qualche attimo di paura, la Rettore è stata subito portata in ospedale dove i medici le hanno diagnosticato la frattura scomposta dell'omero destro della spalla.

Scopri “Stralunata” la raccolta dei grandi successi di Donatella Rettore

La Rettore si è sottoposta ad un intervento chirurgico e poi dovrà affrontare un periodo di riabilitazione, salta quindi il tour estivo dato che Donatella non sarà in grado di essere in piedi e pronta a saltare sul palco molto presto. Fortuna per lei, la Rettore avrebbe dovuto esibirsi nell'unica data di Santa Margerita Ligure in provincia di Genova il 9 agosto al Covo di Nord Est. Sul suo profilo Facebook Donatella scrive:

A maggio 2013 Donatella Rettore aveva pubblicato un nuovo singolo col titolo “Ciao Ciao (Downtown)” il famoso brano di Petula Clark. La canzone sarebbe dovuta essere trasformata anche in un video nel corso del 2014 ed inserita come singolo nella ristampa di “The best of the beast”, la raccolta di due cd già uscita nel 2010, anche nella sua versione remix. Prima, a maggio 2011, era uscito “Caduta massi”, il suo tredicesimo album in studio che conteneva canzoni inedite, tra le quali i singoli “L'onda del mar” e “Callo”.

Donatella Rettore è nata nel 1955 a Castelfranco Veneto ed ha esordito nel 1973 con il singolo “Quando tu” e “Ti ho perso”, quest'ultimo scritto da Gino Paoli per lei. Arriva al grande pubblico con la sua partecipazione al Festival di Sanremo nel 1974, dove si presenta con il brano “Capelli sciolti”, ma la pubblicazione postuma dell'album “Ogni giorno si cantano canzoni d'amore” a un anno di distanza dal Festival non le da il giusto richiamo per il successo. Il successo della cantante arriverà diversi anni dopo, nel 1979, quando con “Splendido splendente”, contenuto nell'album “Brivido divino”, Donatella finalmente ottiene il favore del pubblico lanciando così una carriera che l'ha resa una delle star del panorama musicale italiano dagli anni '80 ad oggi.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017