Dream Theater, Mike Portnoy abbandona il gruppo

Gli addii fanno sempre male. Anche quello di Mike Portnoy, batterista dei Dream Theater, che ha lasciato nelle scorse ore la band dopo 25 anni di attività.

Per il 43enne musicista di Long Beach, una decisione ben ponderata ma in un certo senso inevitabile. Lui che i Dream Theater li aveva 'fondati, condotti e veramente amati per un quarto di secolo', non è stato poi supportato dai compagni nel momento del bisogno. La richiesta di potersi prendere una pausa non ha sortito gli effetti sperati, anzi. Il gruppo gli ha chiaramente sbattuto in faccia la realtà: si va avanti con o senza di te.

Mike (dal cuore buono) ha così preferito lasciare del tutto il gruppo. 'Ho deciso di sacrificarmi e di uscire per non ostacolare i desideri dei ragazzi'.

I suoi quasi ex amici? In fondo l'hanno presa diplomaticamente, come si legge sul sito ufficiale. 'Il peso di Mike nel gruppo è stato fondamentale per noi professionalmente e musicalmente, ma anche a livello personale. Non si discute. Mike è stato uno dei motori di questa band'. E da gennaio 2011, tutti a lavoro sul nuovo album completo di tour mondiale. Tutti tranne Portnoy, pardon.

Photo: Mikeportnoy.com

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Attualità - Excite Network Copyright ©1995 - 2014