Excite

Duran Duran: polemica per "Hungry like the wolf" inserita nello spot dello yogurt (VIDEO)

  • Getty Images

di Valentina Gianfermo

I Duran Duran hanno rilasciato una dichiarazione nella quale comunicano che i loro fan sono “sgomenti” per l'utilizzo della loro famosissima “Hungry Like the Wolf” all'interno di uno spot televisioni della Yoplait, una marca di yogurt. La band ha affermato che non supportano in alcun modo l'uso della loro musica in questa occasione e che la licenza di utilizzo è stata concessa senza che loro ne sapessero niente.

Guarda le foto del tour dei Duran Duran

I Duran Duran hanno detto che: “Se avessimo saputo, in nessun caso avremmo sostenuto questa iniziativa”. L'annuncio è stato successivamente rimosso dalla programmazione ma la band non ha dichiarato che è accaduto a causa delle loro rimostranze. Piuttosto sembrerebbe che la connessione di questo brano con un noto caso di omicidio abbia condotto proprio la stessa Yoplait a rimuovere lo spot televisivo dall'andare in onda. Infatti anche sulla pagina Facebook ufficiale della Yoplait i consumatori si erano lamentati dell'uso di “Hungry Like the Wolf” proprio per il collegamento al caso di omicidio di Diane Downs, avvenuto 30 anni fa. Nel maggio del 1983 la Downs sparò dei colpi di pistola contro i suoi tre figli nel retro della sua macchina a Springfield nell'Ore. Uno dei bambini rimase ucciso e c'era proprio “Hungry Like the Wolf” che risuonava all'interno della sua auto.

La Yoplait inizialmente aveva dichiarato che l'utilizzo della canzone era legato al fatto che gli era sembrato un brano di successo che si sposava con l'idea dello spot. In realtà non si aspettavano che qualcuno ricordasse l'omicidio di Diane Downs. Successivamente avevano affermato di non conoscere la connessione tra il brano e il fatto di cronaca, cambiando radicalmente posizione sulla canzone stessa. Dopodichè sono corsi ai ripari rimuovendo la pubblicità.

I Duran Duran avevano ripreso la loro attività musicale di recente, la loro ultima produzione “All You Need Is Now” aveva riscosso un incredibile e inatteso successo, con un buon riscontro nelle vendite e primi posti nelle classifiche di mezza europa. Lo storico leader della band, Simon Le Bon, aveva avuto dei problemi alle corde vocali durante il tour del 2011, portando comunque a fine tutte le tappe seppur con dei ritardi. Il gruppo pop inglese è tornato poi alla vita casalinga e non si parla di nuove produzioni in studio o prossimi tour.

Guarda lo spot incriminato della Yoplait con Hungry Like the Wold dei Duran Duran

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017