Excite

È morta Lucy (In The Sky With Diamonds)

Molte delle canzoni che hanno fatto la storia della musica non sono certo calate dal nulla. Piuttosto, sono state ispirate da personaggi, eventi o situazioni che poi grandi autori – o ispirati compositori – hanno avuto il merito di confezionare, in maniera indimenticabile, in forma canzone.

Ecco perché, al di là dell'umana pietas, ci dispiace che sia morta Lucy O'Donnell: si trattava infatti della donna che ha ispirato la canzone-inno dei Beatles Lucy in the Sky With Diamonds. Lo ha annunciato oggi una fondazione britannica.

La mitica Lucy era una compagna di scuola di Julian, figlio di John Lennon, e la leggenda narra infatti che la canzone fosse ispirata da un ritratto che il bambino, anche lui oggi musicista, aveva fatto dell'amichetta in classe. "Questa è Lucy in cielo con diamanti", spiegò Julian al padre, portando il disegno a casa.

La scoperta è tuttavia recente: tutti hanno infatti creduto per anni che il pezzo fosse un chiaro riferimento agli allucinogeni, in particolare all'Lsd. Ma la O'Donnell, morta a 46 anni per lupus, aveva rivelato che in realtà era stata lei a ispirare il titolo: "Ricordo che sia io che Julian disegnavamo su un cavalletto a doppia faccia, gettandoci contro la pittura, con terrore del bidello", aveva raccontato la donna a Bbc radio nel 2007. "Julian aveva fatto una pittura e quel giorno il padre venne con l'autista per prenderlo a scuola".

Julian e la madre Cynthia, prima moglie di Lennon, si sono detti "scioccati e rattristati per la perdita di Lucy".

Beatles - Lucy In The Sky With Diamonds

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017