Excite

Eagles of Death Metal tornano a Parigi grazie agli U2: di scena la musica contro il terrore

  • Facebook

Sono tornati sul palco di Parigi gli Eagles of Death Metal, il gruppo rock che nella maledetta serata di quel tragico 13 novembre si stavano esibendo al Bataclan quando i terroristi hanno aperto il fuoco sulla folla uccidendo 90 persone.

Guarda il video dell'esibizione degli U2 con Patti Smith a Parigi

Il gruppo rock statunitense è infatti stato invitato da Bono Vox degli U2 all'AccorHotels Arena perché “sono stati derubati del loro palco tre settimane fa così ci faceva piacere offrirgli il nostro”, ha sottolineato Bono. E dopo aver ospitato Patti Smith il giorno precedente, anche la band è salita sul palco, per la prima volta da quella tragica serata novembrina.

La loro apparizione, salutata con ovazioni e scroscianti applausi è stata altamente simbolica proprio per mettere l’accento sul fatto che “the show must go on”, la musica deve continuare, poiché è solo in questo modo che si può arginare l’orrore.

(Guarda il video degli Eagles of Death Metal a Parigi con gli U2)

Il gruppo insieme agli U2 ha intonato la canzone “People have the power”, diventata ormai un leit motiv per la sua forza evocativa di democrazia e riscatto, per poi esibirsi con uno dei loro pezzi. “Grazie Parigi, ti vogliamo bene. E grazie agli U2 per averci dato questa opportunità” ha detto alla fine il frontman degli Eagles, Jesse Hughes, completamente vestito di bianco, salutando il pubblico dell'AccorHotels Arena di Bercy.

“Siamo incredibilmente grati agli U2 – hanno scritto sulla propria bacheca di Facebook gli Eagles of Death Metal dopo il concerto - per averci dato l'opportunità di tornare a Parigi così in fretta, e di condividere il potere curativo del rock’n roll con così tanta bella gente - nos amis - di questa grande città. Grazie a Bono, the edge, Larry e Adam, grazie alla loro gestione meravigliosa, grazie alla Francia, e grazie a tutti quelli che nel mondo continuano a dimostrare che l'amore, gioia, e la musica devono sempre superare il terrore e il male. Siamo impazienti di batterci per il bene su molti altri fronti molto presto, specialmente quando riprenderemo il nostro tour 2016. Arrivederci di nuovo in febbraio, Parigi”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017