Excite

Eagles of Death Metal vogliono suonare al Bataclan, saranno i primi a tornarci dopo la strage

  • Facebook

Passato lo shock ma non il ricordo di quel maledetto venerdì 13 novembre, gli Eagles of Death Metal, che a seguito dell’attentato terroristico durante il loro concerto al Bataclan hanno annullato il tour, hanno deciso di voler tornare nel teatro del massacro e terminare con la musica, lì dove i terroristi hanno brutalmente interrotto un momento di svago e spensieratezza.

Guarda il video degli spari al Bataclan durante il concerto

E’ Jesse Hughes, frontman del gruppo ad aver espresso la volontà di portare a termine il concerto di quella terribile serata, diventando così la prima band a tornare al Bataclan parigino: “Voglio essere il primo a suonare nel teatro, appena riaprirà” ha infatti dichiarato il musicista.

Sono state ben 89 le vittime, tra cui l’italiana Valeria Solesin, che non potevano certo immaginare che un concerto di musica rock potesse diventare teatro dell’orrore ed è per questa esigenza di rivendicare l’arte e la vita che il gruppo intende tornare sul luogo del massacro.

(Guarda il video dell'intervista agli Eagles of Death Metal a seguito dell'attentato)

“Non vedo l'ora di tornare a Parigi a suonare – ha dichiarato Hughes intervistato da Vice - I nostri amici erano venuti a sentire del rock&roll e sono morti. Voglio finire il concerto”. E in tale occasione la band ha raccontato la terribile esperienza vissuta in quella notte dell’orrore. “Ho visto uno degli uomini armati, si è girato e mi ha puntato l'arma addosso ma mi ha mancato colpendo una porta” ha raccontato Shawn London, ingegnere del suono.

“Ci siamo barricati in una stanza insieme a dei ragazzi sanguinanti usando delle sedie e il minibar per bloccare l'entrata - ha aggiunto il bassista Matt McJunkins - Qualcuno aveva lasciato una bottiglia di champagne per i festeggiamenti del dopo show e l'abbiamo presa... per essere utilizzata come arma. Il pavimento era coperto di sangue”.

Una vera e propria mattanza quella realizzata dai terroristi a Le Bataclan, proprio per questo i musicisti intendono riportare quel luogo ad essere teatro di musica, nel rispetto delle tante vittime, e non più teatro di orrore e devastazione omicida.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017