Emma Marrone: 'Coi Modà paro qualsiasi critica'

Sono una delle coppie più attese del prossimo festival di Sanremo. Quantomeno per la stranezza dell'incrocio: l'ultima, celebratissima vincitrice del talent show Amici, Emma Marrone, e una band che, nonostante i parecchi anni di attività – sono in giro dal 2003, hanno tre album alle spalle e Viva i romantici in uscita - ha svoltato solo da un paio d'anni, approdando alla Carosello prima e alla Ultrasuoni, la label nata dalla sinergia fra Rtl 102.5, Radio Italia ed Rds tramite i relativi azionisti di riferimento: i Modà.

Guarda le foto di Emma Marrone

In rete fioccano gli interrogativi sull'opportunità di quest'accostamento: 'I Modà che, con moltissima fatica, sono riusciti finalmente a emergere dal buio dell'anonimato underground – scrive Tuttouominiora si affiancano alla Marrone per concorrere alla manifestazione e questo non potrà fare altro che portare qualche televoto in più a una band che forse, da sola, non riuscirebbe ad arrivare neanche alla semifinale. Quindi, sì, fanno bene a esibirsi con Emma Marrone'.

Guarda il video di Arriverà

Dal canto suo, la Marrone risponde con ironia alle critiche preventive che potrebbero arrivarle: 'Salirò sul palco con i ragazzi e con addosso un giubbotto antiproiettile di strass e brillantini per parare i colpi da qualsiasi critica', dice a Tgcom. Anche perché, probabilmente, per l'ex pupilla di Maria De Filippi, contrariamente a molti suoi colleghi, l'obiettivo è proprio sorpassare quella fase: 'Vorrei portare all'Ariston una Emma che va al di là del format Amici – conferma – e una piccola soddisfazione già me la sono presa raccogliendo i complimenti degli orchestrali di Sanremo durante le prove. Comunque vado a Sanremo per vincere: è pur sempre una gara'.

Mentre sul legame con i Modà, la Marrone svela finalmente il mistero: 'Avevo letto in una intervista che Francesco avrebbe voluto cantare con me. Così i nostri discografici si sono parlarti ma io sono stata anche molto chiara: avrei accettato solo se la canzone mi fosse piaciuta. Arriverà è stata un colpo di fulmine e non avevo dubbi perché seguo i Modà dagli inizi. Ho i loro dischi e anche mio fratello è un loro grande fan'.

Francesco Kekko Silvestre, voce dei Modà, racconta invece dei rivolgimenti degli ultimi tempi: 'Abbiamo cambiato in questi anni management, etichetta e gruppo di lavoro. Ma non viviamo di rivincite né di rancore. Voglio ringraziare su quel palco tutti indistintamente coloro che nel bene e nel male ci sono stati vicini. Tutte le esperienze ci fanno crescere e quelle del passato ci hanno portato a Sanremo e alla Ultrasuoni'.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Attualità - Excite Network Copyright ©1995 - 2014