Excite

Endeavour, la sveglia è Ligabue

Come iniziano le giornate di lavoro nello spazio? Chi scuote dall'oscurità del cosmo gli astronauti dello shuttle Endeavour, giunto alla sua ultima missione? Di certo non la vostra usuale sveglia scampanellante e nemmeno una radiosveglia con il giornale radio del mattino. La tecnica è molto più raffinata e creativa: tutti i componenti dell'equipaggio scelgono a turno un brano musicale, che darà il via alla giornata.

Ieri mattina il nostro Roberto Vittori (in orbita contemporaneamente all'altro astronauta italiano Paolo Nespoli, che si trova nella stazione spaziale orbitante) e i suoi colleghi si sono destati alle 3,26 (ora italiana) nientemeno che con un pezzo di Ligabue, Il mio pensiero. Una canzone, a quanto dicono i ben informati, evidentemente dedicata alla moglie. L'altro ieri, sempre per la mattina, era stato il turno dell'astronauta Dan Feustel, che aveva selezionato In view del gruppo canadese The tragically hip. E chissà che qualcuno, dalla Nasa, non abbia già pensato di mettere insieme una singolare compilation stellare fatta con tutti i pezzi scelti e ascoltati dagli equipaggi nel corso delle loro missioni.

Guarda le foto di Ligabue

Intanto, tornando alle terrene cose, si avvicina al sold out Campovolo 2.0, il concerto-evento che Ligabue ha organizzato all'aeroporto di Reggio Emilia il prossimo 16 luglio nonché unico appuntamento dal vivo per il 2011. Sono quasi 100mila, infatti, i biglietti venduti finora per la riedizione del live che sei anni fa, nel 2005, aveva portato stessa sede circa 180mila fan del rocker di Correggio – quest'anno la capienza è stata volutamente ridotta a 100mila. Su un unico grande palco largo quasi quanto un campo da calcio il Liga si esibirà con tutti i musicisti che lo hanno accompagnato nella sua carriera.

Fonte foto: latinosmagazine.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019