Excite

Entra in classifica con indiestore

Ai gruppi emergenti o sconosciuti, alle band e ai solisti che vogliono farsi conoscere (ma anche a chi vuole scoprire nuovi talenti musicali), segnaliamo www.indiestore.com, un sito che permette ai "gruppi ancora senza nome" di mettere online i propri brani e di poterli vendere al pubblico.
La notizia riportata da WebUser specifica che la versione standard è gratuita e consente di caricare fino a quattro brani, sceglierne il prezzo e in quale valuta. Il 70% del prezzo di vendita va agli artisti.


Di contro la versione completa permette di mettere online fino a 20 brani, fa salire la percentuale sulle vendite all'80% e in più, grazie a un accordo stipulato tra indiestore e le compagnie ufficiali che stilano le classifiche musicali, è possibile essere inseriti nei vari elenchi.
Vien da sè che più si appare in classifica, più è probabile che i propri brani vengano scaricati e quindi venduti. Per entrare in classifica però, occorre pagare la somma di 75 £.

Ben Drury, il direttore di 7Digital a cui indiestore appartiene, ha detto:
Il mercato del download digitale nel Regno Unito è cresciuto esponenzialmente, con più di un milione di brani scaricati a settimana. Indiestore è un bel modo per i gruppi sconosciuti di entrare nel mercato. Le band si sono già avvicinate a siti come MySpace per farsi conoscere e con indiestore hanno anche la possibilità di guadagnare con i loro brani.

Una bella soddisfazione, certamente. Ma forse allora è più conveniente seguire l'esempio dei Belladonna, band spazio creato su MySpace e poi, al sito personale in cui è possibile acquistare l'intero album.

In rete
7Digital
My Space

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017