Excite

Eros Ramazzotti: prosegue il tour 2013, il cantante invita Anastacia a duettare a Roma

  • Getty Images

Grande successo di pubblico e critica per la data zero del tour di Eros Ramazzotti. Il suo "Noi World Tour 2013" ha già mandato in delirio i fan. Ad applaudirlo nella tappa numero zero al Palabam di Mantova c'erano cinque mila persone.

Il disco uscito nell’autunno, “Noi”, con 600 mila copie vendute nel mondo ha messo le ali alle date dei concerti, in alcuni casi più che raddoppiati. Una tournée che toccherà anche alcune delle più importanti città europee, come Monaco, Parigi, Mosca e Vienna. Assieme ad Eros, sette musicisti e due coriste, con dieci megaschermi: una struttura larga 80 metri e alta 20, che nelle tappe estere dovrebbe diventare ancora più grande.

Ma la più grande sorpresa arriva in questa ultime ore. Eros Ramazzotti ha invitata la collega e amica, star mondiale Anastacia ad unirsi a lui per la data allo Stadio Olimpico di Roma il 21 giugno. A lanciare l'idea e l'invito ufficiale alla bionda artista che ha recentemente annullato la sua tournée mondiale dopo aver scoperto purtroppo di avere un nuovo cancro al seno, è stato Eros, che sulle pagine di "Repubblica" ha dichiarato: "A Roma ho invitato Anastacia, voglio rifare con lei il duetto di 'I belong to you', uno dei più belli della mia vita e darle forza nella sua nuova battaglia contro il cancro".

La cantante americana proprio in questi giorni è la grande protagonista del film “All you can dream” di Valerio Zanoli nelle sale dal 5 marzo. Una storia emozionante che invita ad aver fiducia in se stessi, con un forte messaggio sociale contro il bullismo e l'obesità infantile.

Intanto prosegue il "Noi World Tour" di Ramazzotti che debutterà sabato prossimo a Torino, per poi girare il mondo nei prossimi mesi. In attesa di una risposta, speriamo positiva (in tutti i sensi) di Anastacia.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017