Excite

Eurovision: "Only Teardrops" della vincitrice Emmelie De Forest è un plagio degli K-Otic?

  • Facebook ufficiale Emmelie De Forest

Sabato l'Europa ha acclamato Emmelie De Forest, la vincitrice dell'Eurovision Song Contest presente in rappresentanza della Danimarca. E' andata meno bene al nostro Marco Mengoni, che con il brano "L'essenziale" si è aggiudicato solamente il settimo posto. Anche per la vincitrice, però, ai festeggiamenti si aggiungono le polemiche, mentre sul web si inizia a parlare di un possibile plagio.

Guarda le foto dei finalisti dell'Eurovision Song Contest

Emmelie De Forest ha vinto la rassegna grazie al brano "Only Teardrops", che secondo le segnalazioni che si stanno diffondendo in rete e su Youtube, sarebbe troppo simile a un brano meno noto, "I Surrender", pubblicato nel 2002 dagli olandesi K-Otic, formazione nata in seguito ad un talent locale. La band si sciolse poco dopo la pubblicazione del brano, che però, a quanto pare, non è stato dimenticato.

Sotto accusa, in particolare, è la melodia del flauto, che richiama in modo chiaro quella portante del brano degli K-Otic. Inoltre, sarebbero simili alcune parti del ritornello, pur con una differente scansione del testo. Le somiglianze finiscono qui, ma tanto è bastato anche alla stampa olandese per gridare al plagio e mettere in dubbio la legittimità della vittoria di Emmelie De Forest.

Al momento la cantante non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale riguardo alle accuse che coinvolgono il brano scritto per lei da Lise Cabble, Julia Fabrin Jakobsen e Thomas Stengaard, mentre il produttore olandese Eric van Tijn si è schierato a suo favore, affermando che nonostante ci siano delle somiglianze, sono troppo vaghe per parlare di plagio.

Ascolta "Only Teardrops" di Emmelie De Forest

Ascolta "I Surrender" degli K-Otic

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017