Excite

Eurovision, vince Lena Meyer-Landrut

Si chiama Lena Meyer-Landrut e ha appena 19 anni. La cantante, studentessa nonché nipote dell'ex ambasciatore della Germania Ovest in Unione Sovietica (e ti pareva che qualche parente influente non doveva esserci...), s'è accaparrata il chiacchieratissimo festival Eurovision sabato sera in quel gioiello scandinavo che è Oslo.

Guarda l'esibizione di Lena Meyer-Landrut

Il pezzo che ha espugnato questa specie di superSanremo continentale s'intitola Satellite, ed è assai sciapo. Il punto, però, è che la ragazza non ha fatto in tempo ad assaporare la vittoria che subito dalla rete è sbucato un compromettente video, dagli archivi della tv tedesca Rtl, in cui appare col seno al vento e nuda. Mica male come inizio.

Guarda le foto dell'incidente sexy capitato sul palco di Eurovision alla giovanissima Lena

Nel frattempo, anche il cancelliere tedesco Angela Merkel ha spedito le sue felicitazioni alla vincitrice: 'Lena mi ha colpito con la sua totale mancanza di presunzione ed il suo calore. Un meraviglioso esempio di una giovane Germania', ha dichiarato la Merkel alla Bild, in un'esplosione di patriottismo d'altri tempi.

Nel corso del galà, tanto per chiudere con una chicca di cronaca, ha fatto capolino anche il rompiscatole catalano Jaume Marquet Cuna, più noto con lo pseudonimo di Jimmy Jump, sorta di Paolini spangolo già infilatosi in eventi come le partite di Champions League, il torneo di tennis francese del Roland Garros o il Gran premio di Formula 1 di Montmelo (Barcellona).

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017