Excite

Ecco chi è Ezio Bosso, il compositore che ha incantato Sanremo

  • Youtube

Con l'esibizione di ieri, Ezio Bosso ha incantato Sanremo 2016. Il teatro Ariston ha tributato un lungo applauso al compositore piemontese, sconosciuto ai più prima dell'esibizione al Festival, che da anni occupa un posto di rilievo nel panorama musicale internazionale.

Sanremo 2016, i big in gara

Ezio Bosso è nato Torino il 13 settembre 1971. E' pianista, compositore e direttore d'orchestra. Ad appena 14 anni, nel 1985, entra come bassista nella band ska degli Statuto.

Nel 1988 lascia il gruppo con l'intenzione di abbracciare la musica classica. Come pianista e come direttore d'orchestra calca palcoscenici quali Royal Festival Hall, Southbank Center London, Sydney Opera House, Palacio de las Bellas Artes di Mexico City, Teatro Colon di Buenos Aires, Carnegie Hall NYC, Teatro Regio di Torino, Houston Symphony, Auditorium Parco della Musica di Roma.

Fra le orchestre che ha diretto, il London Symphony, London Strings (unica orchestra d'archi numerosa inglese), l'Orchestra del Teatro Regio di Torino, Filarmonica '900 e Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Ha composto la colonna sonora di tre film di Gabriele Salvatores: Io Non Ho Paura (2003), Quo vadis, baby? (2005) ed Il Ragazzo Invisibile (2014).

Vive dividendosi tra Londra, Torino e Bologna. Nel 2011 scopre la Sla, malattia neurologica degenerativa, che non ferma comunque il suo lavoro. Nel 2015 pubblica il suo primo album, The 12th Room, che raccoglie solo una parte delle tantissime opere composte.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017