Excite

Fabri Fibra condannato per l'aggressione ad un fan preso a microfonate

  • Facebook Fabri Fibra

Fabri Fibra è stato condannato per l'aggressione ad un fan avvenuta nel 2011. Il giudice di pace di La Spezia ha sancito una multa di mille euro per risarcimento danni e il pagamento di tutte le spese processuali intercorse fino ad ora. Il noto rapper aveva preso letteralmente a micforonate un suo fan durante un concerto, ma la colpa è nel mezzo in questa vicenda, infatti non è solo Fibra ad aver usato violenza ma, in un certo senso, anche lo spettatore che ci ha preso un microfono in faccia.

Guarda le foto di Fabri Fibra

Correva l'anno 2011 e durante un concerto di Fibra uno spettatore aveva provocato il rapper durante tutta la sua esibizione dal vivo. Fabri Fibra dopo un po' non ci ha visto più e con diversi epiteti e parolacce aveva interrotto lo show. Dopo aver ringraziato i suoi fan per aver compreso che il rispetto è una fondamentale della vita, era sceso in mezzo alla folla per saldare il conto che lo spettatore molesto. Durante la colluttazione Fibra ha lanciato il microfono addosso al fan che, poco dopo, lo ha denunciato direttamente dall'ospedale dove si trovava per ricevere le cure mediche. Fibra si era scusato per quel gesto eccessivo, ma alla fine dovrà pagare caro il suo lancio del microfono.

Fabrizio Tarducci, in arte Fabri Fibra, classe 1976, è uno dei rapper di spicco della generazione italiana. Nato e cresciuto a Senigallia, da piccolo era sovrappeso e rimase shoccato dalla separazione de suoi genitori. Da sempre un personaggio controverso, ha esordito nella musica rap nel 1994, mentre il suo primo album è del 2002 col titolo esplicativo “Turbe giovanili”, che riassume un po' la sua vita fino a quel momento.

Nel 2011 Fibra raccoglie i frutti del suo lavoro vincendo ai TRL Awards il titolo di Superman Award e ben due premi ai Wind Music Awards, per l'album “Controcultura” come disco di platino e nella sezione “Digital Song” per i brani “Vip in Trip” e “Tranne te”. Da sempre Fibra ha avuto problemi con i tribunali, soprattutto nel 2004 quando, nella canzone “Mr. Simpatia”, muoveva forti critiche alla Chiesa cattolica e all'allora Papa Benedetto XVI. Attualmente Fibra è al lavoro sul suo ultimo album, costellato anche questo da una polemica con il rapper Vacca che va avanti dal 2013, mai un attimo di riposo per questi rapper.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017