Excite

Fate Spazio (900) a Bob Sinclar

Classe 1969: se li porta proprio bene i suoi annetti Bob Sinclair, sulla cresta dell'onda da almeno la metà. Questo il nome con cui tutti (e ribadiamo tutti) conoscono Christophe Le Friant. Lo scorso anno è stato giusto quello del suo nuovo album, una produzione che lo ha visto impegnato con artisti come l'amico Steve Edwards, Sugarhill Gang (brano diventato colonna sonora di un noto spot di telefonia mobile), Shabba Ranks, Kevin Lyttle e Tony Rebel.

Con l'uscita, a maggio, ha decretato il suo ritorno al reggae e al reggaeton, sempre da riscoprire in chiave dance, ovviamente. Si tratta di un lavoro dalle varie sfumature, che va dal campionamento della 'Lambada' dei Kaoma e 'King of the Bongo' di Manu Chao a citazioni come 'Tambourine Man' di Bob Dylan,per poi riprendere l'house che lo ha messo sul podio con Kiss my eyes e 'The way I feel'.

La notizia in pillole su byNight!

Una ripresa veloce dei ritmi indiani e mediorentali (ricordate 'We are Everything' e 'Belly Dancer'?) e adesso disc jockey francese, proprietario della casa discografica Yellow Productions torna live (Roma, 29 gennaio, allo Spazio 900) e aspetterà che il pubblico decreti il suo - ennesimo - successo.

Il famoso feat con Sugarhill Gang!

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017