Excite

Finalissima MArteLive: weekend di musica!

MArteLive è un appuntamento che Roma ama. E se lo fa, c'è più di una ragione. Dal 9 all’11 settembre si chiudono i festeggiamenti per il decennale di questo evento, e per celebrare l'occasione ci saranno ospiti di rilievo. Se giovedì 9 un Alpheus gremito ha accolto con gioia e fervore i Nobraino - che non volevano più scendere dal palco e hanno suonato fino alle 23.45 - e i Nouvelle Vague - con una Nadeah in ottima forma che ha fatto scoppiettare gli ormoni di mezzo locale - per le serate di venerdì e sabato sono previsti il duo Magoni-Spinetti, Diaframma e Dente, e Pino Marino.

Ogni sera nei meandri di uno dei locali più bizzarri della Capitale 16 discipline artistiche e oltre 160 artisti diversi tra musicisti, attori, registi, autori, pittori, fotografi, grafici, registi, performer, fumettisti, dj, vj, performer, ballerini, artisti di strada, artigiani.
Insieme agli emergenti, appunto, molti nomi noti e stranoti. Venerdi 10 è il turno del cantautore Dente, che ormai piace e strapiace e dicamolo, fa anche 'figo', e i Diaframma, storica band toscana protagonista della new wave italiana negli anni ottanta (quelli che per intendersi se la giocavano con i Litfiba dei tempi andati). A chiudere la musica elettronica degli italo-spagnoli XOC con la loro fusione fusione tra la chitarra punk/hard rock con moderni sintetizzatori e una batteria definita 'Dancefloor Punk'.

Sabato 11 settembre gran finale con il duo raffinato e potente Petra Magoni e Ferruccio Spinetti e la loro 'Musica Nuda'. Al loro fianco anche il cantautore romano Pino Marino, le sonorità del Mali con l’italo francese Sandrò Jouex e i ritmi argentini dei Tango Spleen, vincitori del concorso per 'nuovi italiani' Suoni Senza Confini.

Per dare a Cesare quel che è di Cesare (e in Italia ormai siamo pochi a farlo) ecco i nomi dei finalisti di MArteLive. Sezione musica, giovedì: ThePeopleSpeak (Puglia), Massaroni Pianoforti (Lombardia), Bloomy Roots (Lazio), Travellers (Emilia Romagna), San la Muerte (Lazio). Venerdì 10: Mamma Cannibale (Calabria), Sppoky Man (Lazio), Inbred Knucklehead (Lazio), Le Hibou (Calabria), Vowland (Toscana). Sabato 11: IoSonoUnCane (Emilia Romagna), L'Ultima mezz'ora (Abruzzo), Sula Ventrebianco (Campania), Duin (Sicilia), Hollyhocks (Piemonte Liguria).
Per finalisti di sezione Cinema e quelli della sezione Letteratura, consultare il sito marteliveit (il link di sotto).

Beato me, Dente

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017