Excite

Foligno si veste d'elettronica

Due giorni di musica elettronica e arti digitali. A Foligno dal 25 al 26 giugno è in programma Dancity, il festival di musica elettronica e digital arts che tocca la terza edizione: lo slogan è Our Field of Play. L'elettronica è il campo da gioco, il dancefloor il manto verde. I giocatori sono musicisti che suonano fino all'alba. Due giorni all'Auditorium di San Domenico e non solo, considerando anche la rassegna di danza Echocentrica e le performance che si susseguiranno fino all'alba nei vicoli e nelle piazze del centro storico umbro.

Dopo la presenza alla scorsa edizione - durante il quale si è esibito con Blixa Bargeld - Alva Noto ritorna con un nuovo progetto, Cyclo, realizzato insieme a Ryoji Ikeda. Entrambi sono fra i più importanti esponenti della scena glitch sperimentale elettronica e le loro performance hanno come caratteristica principale l'unione indissolubile fra le componenti audio e video. Un live di grande impatto per i ritmi, il mood sonoro e l'aspetto visuale.

Sul palco anche Being Dufay, un altro duo formato da Ambrose Field, pluripremiato compositore reduce dall'importantissimo festival Ars Electronica di Linz, e John Potter, una delle voci dell'Hilliard Ensemble. Un'affascinante commistione di storia e musica, in cui la vocalità fiamminga di Guillame Dufay si immerge nella creatività dell'elettronica.

L'esibizione di Alva Noto a Dancity 2009

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017