Excite

Follonica contro i Baustelle

Follonica vs Baustelle. La canzone omonima contenuta nell'ultimo disco della band di Montepulciano, I mistici dell'Occidente (leggi la news), non è piaciuta per niente al sindaco Eleonora Baldi. Che ha fatto sapere di poter adire le vie legali per tutelare l'immagine della località marittima toscana.

Nel pezzo, effettivamente, si ascoltano dei versi poco lusinghieri relativi alle condizioni della spiaggia di Follonica: 'Cicche e collant, lische e caffè, ossi di seppia e bidet, siringhe e barattoli, conchiglie di plastica. Chiudiamo la discarica, chiudiamo gli ombrelloni, spediamo qualche cartolina dalla spiaggia di Follonica'.

Il leader della band, Francesco Bianconi, ha spiegato che si tratta 'solo una serie di immagini' inserite in 'una canzone che racconta la fine di una storia d'amore' e che il riferimento a Follonica si deve innanzitutto al nome, 'ideale per ragioni di metrica'. Il sindaco Baldi, con la proverbiale prepotenza dei politici, non ha però gradito la spiegazione. E ieri, ascoltato il brano, ha sparato la sua pretesa: 'Vogliamo dai Baustelle una canzone di rettifica'.

'Vorrei proprio sapere — ha aggiunto il sindaco Baldi — dove hanno visto tutti quei detriti che descrivono nella loro canzone. La realtà è ben diversa, basta fare una passeggiata sulla spiaggia per rendersene conto. Ai miei occhi Follonica è la più bella città del mondo: certo, non è priva di difetti, ma ci arrabbiamo quando sono gli altri a farli notare. E comunque non dev'essere poi così male: piace a un sacco di gente. Anche ai senesi, come i Baustelle'.

Baustelle - Follonica

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017