Excite

Anna Oxa e il suo 'Proxima Tour 2010'

Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)
Anna Oxa torna a calcare le scene dopo quattro anni di assenza: eccola al teatro Verdi di Firenze con il suo ultimo album 'Proxima Tour 2010', un disco autoprodotto per salvaguardare la sua libertà espressiva e opporsi al degrado della discografia italiana. Un album innovativo con al suo interno undici brani e realizzato con la collaborazione di alcuni cantautori italiani tra i quali Fossati e Pacifico.
(© LaPresse)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017