Excite

Bob Dylan

Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)
Alcune immagini di Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, il cantautore e compositore statunitense nato a Duluth il 24 maggio 1941; da sempre considerato un'artista a 360° (si è infatti distinto come poeta, pittore, attore e conduttore radiofonico), è una delle più importanti figure degli ultimi cinquant'anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura. Le sue canzoni più significative sono 'Blowin'in the Wind' e 'The Times They Are A-Changin', diventate col tempo gli inni dei movimenti pacifisti e per i diritti civili.
(© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019